Le organizzazioni e le persone interessate a costruire un futuro diverso, più equo, sostenibile e inclusivo hanno bisogno di un’offerta di conoscenza e cultura trasformativa, oltre alla formazione di aggiornamento professionale tradizionale.
Trasformativa significa per noi una cultura in grado di mettere l’individuo nelle condizioni di sviluppare capacità interpretativa e capacità di azione orientate al cambiamento dei sistemi di riferimento.

Per concorrere allo sforzo di interpretazione e creazione di una nuova sostenibilità globale, abbiamo bisogno di nuovi strumenti, linguaggi e pratiche che siano composte anche da ciò che sta alla frontiera del pensiero e della sperimentazione sociale. Per creare questa offerta in ambito education & learning è necessaria un’azione sistemica, definita e innovativa che metta insieme chi e cosa sta già concorrendo a sviluppare una visione del mondo orientata all’impatto sociale.

Esperti, accademici, practitioner, ricercatori, policy-makers e imprenditori convergono nel Campus per condividere pensiero, know-how e sperimentazioni utili a costruire la cultura dell’impatto sociale.

La cultura dell’impatto sociale per una nuova visione del mondo e come know-how necessario per costruire sviluppo sostenibile

Cottino Social Impact Campus è il luogo dei World-Makers For Social Impact, nato dall’azione fondativa ed imprenditoriale della Fondazione Cottino

Solo una capacità sociale rinnovata nelle competenze è in grado di aggregare e progettare scenari futuri sostenibili e sperimentare soluzioni e politiche innovative alle sfide sociali contemporanee.
La nostra sfida è supportare e dotare la capacità delle comunità, delle organizzazioni e delle persone con nuove competenze professionalizzanti e di frontiera sull’impatto sociale, in una visione prospettica di costruzione di un mondo sostenibile, inclusivo ed equo.
Il cambiamento culturale passa attraverso l’esposizione e l’apprendimento di nuovi contenuti teorici e pratici, successi e insuccessi, nazionali e internazionali: per questo motivo è nato il Cottino Social Impact Campus. Dalla visione di un filantropo illuminato, l’ing. Giovanni Cottino, Torino diviene, grazie al Campus, punto di alta formazione europea sull’impatto sociale, attivando una rete nazionale e internazionale di esperti e accademici.

La nostra squadra

Cristina Di Bari

È l’anima e il cuore pulsante dei progetti della  Fondazione Cottino. Per il Campus mette a disposizione la sua  esperienza per affrontare in modo imprenditoriale questa grande sfida.

Cristina Di Bari

CEO & VP

Laura Orestano

Esperienza internazionale e dal basso: fare con e non solo per … apporta la visione social impact nella sua potenzialità generativa e radicalità implementativa.

Laura Orestano

Co-Founder & Social Impact Strategist

Mario Calderini

Esperto di social impact e social innovation, un punto di riferimento a livello internazionale per la difesa della radicalità dell’impatto.

Mario Calderini

Scientific Advisor

Giuseppe Dell'Erba

Il Direttore della Fondazione Cottino porta nel Campus la sua capacità manageriale e organizzativa. Sotto il segno della continuità e della coerenza segue il Campus, come progetto di punta della Fondazione.

Giuseppe Dell’Erba

Business Advisor

Elisa Ricciuti

Tanta esperienza sul campo della didattica legata al Social Impact. È il centro intorno a cui gira tutta la proposta didattica e formativa del Campus e il rapporto con i docenti nazionali e internazionali.

Elisa Ricciuti

Executive Director

Edoardo Fregonese

Le contaminazioni disciplinari e l’orientamento speculativo e progettuale sono ciò che lo caratterizzano, cura lo svolgimento della didattica del campus.

Edoardo Fregonese

Educational Expert

Caterina Soldi

Seminare e coltivare la cultura dell’impatto sociale, attraverso esperienze formative e trasformative. Esperta in impact program management ed eventi divulgativi, crede nel link vincente fra visioni, azioni ed impatto.

Caterina Soldi

Program Manager

Enrico Dessy

Esperienza marketing e commerciale, ha scelto la strada del social impact dopo una vita lavorativa trascorsa nelle imprese multinazionali

Enrico Dessy

Project Manager “Talenti per la Comunità”

Sara Perro

Esperta in narrazioni digitali, crede che gli “spazi online” siano il posto giusto dove raccontare storie positive e dove fare cultura. Per il Campus porta avanti questa sfida e filosofia con l’obiettivo di divulgare i temi dell’impatto sociale.

Sara Perro

Communication Manager

Alessia Bellanca

Affascinata dall’innovazione a 360° e attenta al tema dell’inclusività.
Dallo studio alla pratica: con il Campus mette in atto le sue capacità con entusiasmo e dinamicità.

Alessia Bellanca

Junior Communication Manager

Veronica Sola

Impatto umano e impatto sociale. Accoglienza e numeri: i due pilastri fondanti che la ispirano nel suo ruolo di administration e operation manager per il Campus.

Veronica Sola

Administrative Manager & Secretary

Board

Giovanni Cottino

Giovanni Cottino

Laura Orestano

Laura Orestano

Cristina Di Bari

Cristina Di Bari

Enrico Di Bari

Enrico Di Bari

Giuseppe Dell'Erba

Giuseppe Dell’Erba

Mario Calderini

Mario Calderini

Advisory Board

Filippo Barbera

Filippo Barbera

Manuela Brusoni

Manuela Brusoni

Marco Demarie

Marco Demarie

Andrea Granelli

Andrea Granelli

Kai Hockerts

Kai Hockerts

d. Danilo Magni

d. Danilo Magni

Ezio Manzini

Ezio Manzini

Angelo Miglietta

Angelo Miglietta

Laura Orestano

Laura Orestano

Sertac Yeltekin

Sertac Yeltekin

I nostri partner

 

I Partner della nostra formazione

Il Campus progetta anche in sinergia con altre organizzazioni percorsi formativi che avranno luogo presso la nostra sede o direttamente presso le sedi dei partner.

 

Le collaborazioni progettuali










Lavora con noi

Lavorare al Cottino Social Impact Campus significa fare parte di un Team che condivide la stessa visione: costruire un futuro diverso, più equo, sostenibile e inclusivo.
Se anche tu aspiri ad entrare in una squadra dove con passione ed impegno potrai crescere e affrontare questa sfida, unisciti a noi.
Scopri le posizioni aperte